Case in affitto a Padova: le zone più belle

Padova è una città universitaria che attira ogni anno moltissimi nuovi studenti, intenti a trovare un appartamento in affitto che faccia al proprio caso. Proprio qui hanno sede alcune delle facoltà più prestigiose del Nord Italia ed è per questo motivo che è particolarmente frequentata dagli studenti. Parliamo di una città a misura d’uomo, che si attraversa senza problemi a piedi o al massimo in bicicletta e che presenta moltissime zone residenziali carine ed accoglienti. Per quanto riguarda l’offerta di case in affitto Padova ha parecchio da offrire, ma proprio per tale ragione può rivelarsi alquanto complicato selezionare le opzioni migliori.

Oggi vediamo quali sono le zone più belle della città: le più indicate per chi cerca un appartamento in affitto e vuole vivere in un contesto tranquillo, magari comodo per raggiungere l’università.

# Centro storico: vivere nel ghetto

Il centro storico è sicuramente la zona più bella di Padova: la più ricca di attrattive sia dal punto di vista storico-culturale che per quanto riguarda la presenza di bar, ristoranti, aule studio e biblioteche. Sostanzialmente, nel centro storico altrimenti detto ghetto non manca proprio nulla: questo è il quartiere migliore in cui vivere. Il problema è che trovare un appartamento in affitto per studenti da queste parti è più complicato, per due ragioni. Prima di tutto, chi ha una casa in tale zona se la tiene ben stretta ed evita di proporla agli universitari anche perché parliamo di un contesto piuttosto signorile. In secondo luogo, gli appartamenti in affitto nel centro storico hanno spesso dei prezzi proibitivi per il budget degli studenti, che preferiscono cercare altrove.

# Portello – via Belzoni

Una zona molto interessante per gli studenti universitari è sicuramente quella del Portello. Proprio qui hanno sede la facoltà di Psicologia, di Biologia, di Chimica e molte altre, al punto che la zona, che costeggia il Piovego, si può considerare una piccola cittadella studentesca. Il contesto è molto gradevole, non mancano bar e pub per divertirsi e fare aperitivo come da tradizione ma nemmeno le aule studio e le biblioteche. La zona del Portello e di via Belzoni è un’ottima opzione per chi cerca un appartamento in affitto ad un buon prezzo, anche perché non si trova troppo lontana dal centro storico, che si riesce a raggiungere tranquillamente a piedi e in bicicletta.

# Piazza Mazzini

La zona di Piazza Mazzini si trova vicino alla stazione dei treni, nella parte però che si rivolge verso il centro storico di Padova. Dall’altra infatti c’è il quartiere dell’Arcella, considerato da molti piuttosto pericoloso e degradato quindi da evitare. Piazza Mazzini è particolarmente comoda per gli studenti che frequentano l’università di Lettere e Filosofia, perché proprio qui sorge una delle sedi storiche ma non solo. In appena 5 minuti a piedi si raggiungono le piazze del centro storico di Padova e la stazione dei treni, dunque la zona è ben servita e vanta una posizione invidiabile.

# Prato della Valle

La zona di Prato della Valle si trova proprio in prossimità di questo parco, in un contesto tranquillo e molto interessante anche se più distante dalle principali università. Merita però di essere presa in considerazione, anche perché si trovano delle case molto interessanti da queste parti, ad un buon prezzo.

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Case in affitto a Padova: le zone più belle"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


15 + 18 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.