I volti del Romanino

Decima edizione del festival che fa incontrare la pittura sublime e inquieta di Girolamo Romanino, maestro del Rinascimento celebrato da Giovanni Testori e Pier Paolo Pasolini, con l’arte contemporanea, promuovendo produzioni originali nei luoghi che ospitano i suoi capolavori, in oltre venti comuni italiani.

A Padova sabato 26 giugno 2021 alle ore 17:00 nel chiostro Albini del Museo Eremitani si terrà il concerto L’arpa a colori conLucia Stone.

programma

– Georg Friedrich Händel (1685 – 1759) / Marcel Grandjany (1891 – 1975) Allegro dal Concerto in Si Bemolle op. 4 n. 6
– Sylvius Leopold Weiss (1687 – 1750) / Lucia Stone (1992) Partita RM 4137
– Louis Spohr (1784 – 1859) Fantasia op. 95
– Henriette Renié (1875 – 1956) Pièce Symphonique en trois episodes
– Aram Il’ič Chačaturjan (1903 – 1978) / Vera Dulova (1909 – 2000) Danza orientale e Toccata

Il concerto sarà preceduto da una presentazione storico-artistica della Pala di Santa Giustina a cura di Fabio Larovere

ingresso libero

organizzazione Cieli vibranti

lo spettacolo si svolgerà nel rispetto delle normative vigenti, a tutela della salute di tutti, con un numero limitato di posti a sedere

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: