Anziani: Spi Cgil, in Veneto 210 mila ultraottantenni sono soli (3)

(AdnKronos) – “Le politiche a favore degli anziani soli, dunque, devono muoversi su più fronti: salute, lotta all’isolamento e alle truffe, trasporti, residenzialità, esenzioni per i redditi più bassi, politiche per l’invecchiamento attivo, legge sulla non autosufficienza. Visto che la popolazione invecchia sempre di più – conclude Di Gregorio – bisogna cominciare a pensare le città a misura di anziano con particolare attenzione alle donne ultraottantenni sole, che sono la netta maggioranza. Guardiamo con grande attenzione a certi modelli, anche nordici, che prevedono servizi integrati pure all’interno degli stessi condomini dove possono convivere inquilini di età diverse, servizi a supporto di quelli più anziani con finanche studi medici”.
“Insistiamo poi perché si preveda finalmente una nuova legge sulla non autosufficienza ed è anche per questo che il 1° giugno abbiamo partecipato in piazza San Giovanni a Roma alla grande manifestazione unitaria dei pensionati. Le istituzioni non possono continuare a far finta di niente, il tema degli anziani, e in particolar modo di quelli soli e di quelli non autosufficienti, non è più rinviabile. Gli anziani vanno tutelati con politiche adeguate”, conclude.

(Adnkronos)

Please follow and like us: