Maltempo: protezione civile veneto, persiste rischio frane

Venezia, 12 nov. (AdnKronos) – L’ondata di maltempo che ha travolto il Veneto tra fine ottobre e inizio novembre continua a lasciare strascichi di tipo idraulico e idrogeologico in alcune parti del territorio. Esiste infatti ancora la possibilita d’innesco di fenomeni franosi sui versanti, dovuta alle precedenti precipitazioni.

Per questo motivo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha emesso un bollettino, valevole fino alle ore 20.00 di mercoledi 14 novembr,e nel quale si dichiara lo Stato di Attenzione (allerta gialla) per Criticita geologica e idraulica sulla rete secondaria nel bacino idrografico Alto Piave.

Per la sola Criticita geologica, lo Stato di Attenzione e dichiarato sui Bacini Piave-Pedemontano e Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone.

(Adnkronos)

Please follow and like us: