Padova nel Dogon. Il Dogon a Padova

Padova nel Dogon. Il Dogon a Padova è una mostra articolata in due chiavi di lettura compenetrate tra loro: la storia emblematica di Progetto Dogon Odv, l’associazione di volontariato padovana che da oltre 15 anni aiuta la popolazione Dogon nel Mali, con la documentazione dei numerosissimi interventi realizzati sul posto; allo stesso tempo è una inedita rassegna di sculture e oggetti d’uso di eccezionale bellezza, espressione della antichissima cultura del popolo Dogon, messi a disposizione dal collezionista Umberto Knycz.
Organizzazione a cura del Progetto Dogon, associazione onlus, che è impegnata in un cammino umanitario a favore del popolo della regione dei Dogon nel Mali.

La “doppia mostra” vuole dunque essere un momento di riflessione e di consapevolezza, unendo insieme cultura, solidarietà e volontariato e si rivolge in particolare, anche con incontri specifici, ai giovani e alla scuola. Questa mostra è anche l’evento conclusivo dell’anno di Padova Capitale Europea del Volontariato.

La mostra è stata realizzata con il patrocinio del Comune di Padova e in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura e alle Politiche Educative e Scolastiche del Comune.

Informazioni
La mostra è visibile gratuitamente.
Biglietto di ingresso al monumento: intero euro 7, ridotto euro 5

Accesso da piazza delle Erbe (ingresso dal Municipio in via 8 Febbraio per le persone con disabilità fisica)

Orario: 9-19, lunedì chiuso
Prenotazione obbligatoria sabato, domenica e festivi al numero 049 8205006

Progetto Dogon onlus
via Tito Speri, 2/C – 35141 Padova
telefono 049 8723437
sito www.progettodogon.org
 

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: