Padova Urbs picta

Padova Urbs picta è il nome della candidatura che la città presenta per l’iscrizione nella World Heritage List, la Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO.

Un “sito seriale” che comprende tutti i preziosi cicli affrescati del Trecento conservati in edifici e complessi monumentali cittadini: Cappella degli Scrovegni, Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo agli Eremitani, Palazzo della Ragione, Cappella della Reggia Carrarese, Battistero della Cattedrale, Basilica e convento del Santo, Oratorio di San Giorgio e Oratorio di San Michele.

I grandi cicli affrescati padovani candidati rappresentano un esempio unico al mondo di un sistema di eccezionale valore universale – outstanding universal value per usare la terminologia UNESCO – per la loro rilevanza storico- artistica, per la loro ampiezza (oltre 3600 mq di pitture murali), perché all’interno di un’area definita, ovvero il centro storico di Padova.

La candidatura sarà l’unica presentata dall’Italia durante il prossimo Comitato del Patrimonio Mondiale che si terrà in Cina a metà luglio 2021: un’operazione che si traduce in una vera e propria opportunità per le nostre imprese e il territorio.

lunedì 28 giugno 2021, ore 18:00

Sala del Romanino, Musei Civici di Padova, piazza Eremitani 8
e in diretta streaming su piattaforma Zoom

Saluti di apertura

Sergio Giordani Sindaco di Padova

Leopoldo Destro Presidente Assindustria Venetocentro

Interventi

Andrea Colasio | Assessore alla Cultura del Comune di Padova

I cicli affrescati del XIV secolo di Padova: Urbs picta
Federica Franzoso | Capo Settore Cultura, Turismo, Musei e Biblioteche del Comune di Padova

Il Piano di gestione di Padova Urbs picta per il territorio
Giorgio Andrian | Consulente del Comune di Padova per la candidatura Padova Urbs picta

Le opportunità economiche del riconoscimento a Patrimonio Mondiale

Conclusioni

Vittoria Nicoletta Ghedini | Presidente Club per l’UNESCO di Padova

Conduce

Katy Mandurino | Giornalista

adesione on line
per partecipare è necessario dare la propria adesione compilando e inviando il modulo a questo link

per motivi organizzativi le adesioni per la presenza in sala saranno raccolte fino a concorso dei posti disponibili nel rispetto delle disposizioni vigenti

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us:
Pin Share