I colori della scienza. Nell’arte della ricerca scientifica

Online dal 25 febbraio

Sarà visitabile online dal 25 febbraio, la mostra I colori della scienza. Nell’arte della ricerca, con le opere prodotte dagli studenti delle scuole superiori padovane che hanno partecipato al progetto Art&Science Across Italy, a cura dell’ INFN Istituto Nazionale di Fisica Nucleare.
L’arte come linguaggio comune a ogni processo creativo, per costruire un ponte tra la comunità scientifica e la scuola, e avvicinare i ragazzi e il pubblico alla scienza.

Il progetto ha coinvolto i ragazzi delle scuole superiori di undici città italiane (Firenze, Genova, Matera, Milano, Napoli, Pisa, Padova, Potenza, Roma, Torino, Venezia) con lo scopo di avvicinarli alle discipline scientifiche attraverso l’arte. In ogni città gli studenti, dopo aver preso parte ad alcuni incontri formativi tenuti da ricercatori, sono stati invitati a realizzare delle opere con l’intento di trasmettere, attraverso l’arte, le loro impressioni sulla ricerca fondamentale in fisica delle particelle o su altre discipline scientifiche.

A Padova sono stati presentati circa 60 lavori degli studenti dei licei padovani Fermi, Modigliani, Nievo e Selvatico, dell’istituto Rolando da Piazzola (PD), dell’istituto Canossiano di Feltre (BL) e del liceo Martini di Schio (VI) per un totale di oltre 200 studenti coinvolti. 

Una giuria valuterà i lavori dei ragazzi e le 10 migliori opere parteciperanno alla selezione nazionale prevista a Napoli la prossima primavera.
Per i vincitori delle selezioni nazionali in palio soggiorni di studio al CERN di Ginevra.

L’iniziativa è realizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, su progetto scientifico del Dipartimento di Fisica e Astronomia e del Dipartimento dei Beni Culturali dell’Università degli Studi di Padova.

Informazioni
Mostra solo on-line dal 25 febbraio: https://l.infn.it/mostra
per maggiori info visita il sito: https://artandscience.infn.it/

INFN Sezione di Padova
www.pd.infn.it

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: