Questura di Padova: Padova – Arrestata borseggiatrice in centro.

Nelle prime ore del pomeriggio di ieri la Polizia di Stato di Padova ha tratto in arresto una bulgara, senza fissa dimora per borseggio ai danni di una padovana 50enne.

Alle ore 14.00 giungeva sulla linea del 113 una chiamata  da parte di un cittadino che segnalava una borseggiatrice in fuga. L’uomo  riferiva agli agenti di aver notato poco prima una donna che urlando stava rincorrendo una straniera per strada ed quindi per prestarle aiuto si era messo anche lui all’inseguimento finchè non erano riusciti a raggiungerla all’interno di un ristorante in via Mantegna dove la stessa si era rifugiata per sottrarsi ai due.

A quel punto l’uomo aveva appreso dalla signora che era stata appena borseggiata del proprio portafoglio che la straniera le aveva sfilato dalla borsa mentre era intenta ad effettuare acquisti all’interno del negozio KASANOVA di via Risorgimento 4.

Approfittando di un momento di distrazione dei due, la bulgara era riuscita a sfuggire scappando dal ristorante, ancora in possesso del portafoglio rubato.

Grazie alla descrizione fornita dal testimone e all’indicazione della via di fuga, immediatamente una pattuglie di volante si è messa alla ricerca della borseggiatrice riuscendo a rintracciarla e bloccarla in largo Europa.

La donna è stata accompagnata  in questura e arrestata per furto.

(Questura di Padova)

Please follow and like us: