Volare a Milano: tutti i vantaggi di un jet privato

Capitale mondiale della moda, luogo simbolo di arte e cultura, Milano è una città fervente che si distingue per la sua proposta turistica variegata. Ogni anno, migliaia di viaggiatori si danno appuntamento nei luoghi simbolo dello shopping meneghino per non perdersi tutte le novità legate all’haute couture, senza contare il turismo culturale e i numerosi viaggiatori d’affari.

Il capoluogo lombardo, infatti, è una delle metropoli italiane più note a livello mondiale, oltre a essere sede della Borsa Italiana e di alcune delle più importanti società ed istituzioni nazionali.

In ogni caso, che si tratti di lavoro o di piacere, chi viaggia alla volta di Milano oggi tende a favorire il noleggio di un aereo privato. I motivi sono evidenti e sono tutti riconducibili alla sicurezza sanitaria anti covid-19, oggi indispensabile ma spesso non praticabile sui consueti mezzi di trasporto.

Un volo in jet privato permette invece di viaggiare da soli o in compagnia di un ristretto gruppo di accompagnatori selezionati, evitando di condividere l’abitacolo con perfetti sconosciuti. Rende gli spostamenti più snelli ed elimina le attese in aeroporto, annullando ogni possibilità di assembramento.

Volare a Milano: dall’aeroporto di Linate ai luoghi simbolo della città

Chi oggi sceglie di volare con un jet privato sa di poter usufruire di un prezzo più accessibile rispetto al passato, che si riduce ulteriormente se si condivide il viaggio con un piccolo gruppo di persone. Amici e parenti, infatti, possono frazionare la spesa e volare a costi ridotti, avvalendosi di un servizio superiore a quello offerto dai voli di prima classe.

Volare a Milano su un aeromobile a noleggio permette, inoltre, di atterrare presso l’aeroporto di Milano Linate e approfittare della posizione strategica di questo terminal. Per i voli privati, naturalmente, l’aeroporto è sempre aperto, anche nelle ore notturne, con controlli più snelli e una massima flessibilità nella scelta degli orari.

In aggiunta, l’aeroporto di Linate dista dal centro di Milano soltanto otto chilometri e permette di raggiungere i luoghi più importanti della metropoli in pochissimi minuti. Tra questi spicca il cosiddetto Quadrilatero della moda, un’area racchiusa all’interno di quattro storici corsi di Milano e meta mondiale dello shopping.

Naturalmente, passeggiare in questo luogo permette di accedere ad un’esperienza turistica senza precedenti, circondati dalle firme più importanti della moda, ma anche dalle straordinarie bellezze architettoniche dei palazzi storici.

Arte e cultura: cosa vedere nel centro di Milano

Dalle boutique del Quadrilatero della moda si può giungere in pochissimi minuti in alcuni dei luoghi più suggestivi del centro di Milano. Percorrendo via Monte Napoleone verso ovest, si arriva nei pressi dell’area che comprende il maestoso Teatro alla Scala, luogo d’eccellenza della lirica mondiale che nei decenni ha ospitato i principali protagonisti della musica internazionale. Da qui, ancora pochi passi e si può visitare l’iconica Galleria Vittorio Emanuele II, il prestigioso salotto di Milano oggi noto in tutto il mondo per la sua sofisticata eleganza.

Naturalmente, giunti nel cuore della città, non si può non fare un salto in uno dei luoghi simbolo della storia meneghina, il Duomo di Milano, che con i suoi pinnacoli e le sue guglie – e gli oltre 157 metri d’altezza – domina il panorama dell’antistante piazza Duomo. In quest’area, presso il Palazzo dell’Arengario, è possibile visitare il Museo del ‘900, dove sono esposte alcune delle opere d’arte più suggestive del XX secolo, che la città ha ereditato grazie alla generosità di artisti e collezionisti milanesi.

I musei che arricchiscono l’area che circonda il centro di Milano sono numerosi e promettono di offrire un’esperienza culturale ricca e appagante; chi percorre le vie centrali, inoltre, può aggiungere al suo itinerario tantissime destinazioni, tra palazzi storici, chiese dall’alto valore architettonico e floride aree commerciali.

È proprio da questo contrasto che prende vita uno dei centri città più suggestivi del paese, dove lo shopping e il divertimento si alternano alle proposte dall’alto valore culturale.

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Volare a Milano: tutti i vantaggi di un jet privato"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


1 × 4 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.