ORAxTE, un pomeriggio di spiritualità per gli studenti

Gli studenti del gruppo che si occupa di realizzare le occasioni di incontro e spiritualità propongono per il pomeriggio di sabato 9 maggio 2020 ORAxTE, uno spazio di tre ore circa, da vivere insieme ma a distanza, dedicato al tema vocazione e preghiera.

«Sempre con maggiore frequenza – affermano gli studenti – si fatica a rispondere alla chiamata che il Signore ha per ciascuno di noi. Perché? Si prega poco o non si prega bene, forse si fa fatica ad affinare la docilità all’ascolto. Poi ciascuno deve cercare la forma di preghiera che può aiutarlo di più, sperimentando talvolta vari modi di preghiera. Tante sono le motivazioni, ma non vogliamo concentrarci su queste, quanto provare a esercitarci nella laboriosità della preghiera. Desideriamo metterci in cammino e scoprire che pregare è bello!».

L’incontro prenderà il via alle 14.45 e, dopo una breve accoglienza, si darà avvio alla proposta guidata da padre Alessandro Zottarel. Alle 17 ci sarà un secondo collegamento per la conclusione del pomeriggio con la preghiera dei vespri e un momento musicale. Il tutto terminerà alle 18.15 circa.

La proposta sarà modulata in diversi momenti, dall’ascolto alla preghiera comunitaria oltre a un tempo buono per esercitarsi nella preghiera personale. Tutto rigorosamente in casa propria.

L’appuntamento, rivolto a tutti gli studenti e le studentesse, e anche ai docenti, si svolgerà nella nuova stanza virtuale che gli studenti hanno creato sulla piattaforma Zoom, raggiungibile al seguente link: https://us02web.zoom.us/j/9605993281

Scarica la locandina.

(Facoltà Teologica del Triveneto)

Please follow and like us: