Lodainsieme: un modo nuovo per iniziare la giornata… tutti insieme nello spazio virtuale

«Un modo per sentirci vicini in questo tempo, in cui non è così scontato fare comunità, è senza dubbio il farci prossimi gli uni agli altri con la preghiera. Perché allora non unirci a tutta la chiesa con le parole dei Salmi nella preghiera delle Lodi?». Parte da qui la proposta di un gruppo di studenti della Facoltà teologica del Triveneto e dell’Istituto superiore di Scienze religiose di Padova che, a partire da venerdì 3 aprile 2020, mettono a disposizione uno spazio virtuale per pregare insieme: Lodainsieme.

Due gli appuntamenti settimanali: il lunedì e il venerdì alle ore 8.15.

L’incontro di preghiera avverrà sulla piattaforma Webex, accessibile cliccando questo link: https://meetingsemea6.webex.com/meet/lodainsieme

Chiunque lo desideri può entrare nella cappellina virtuale per unirsi alla preghiera.

Ogni giorno, prima delle lodi, una guida indicherà le modalità di svolgimento della preghiera.
Per chi volesse partecipare alla preghiera, ma fosse sprovvisto di strumenti cartacei per seguirla, si consiglia di scaricare l’app CEI “Liturgia delle ore”.

L’iniziativa fa parte delle proposte di spiritualità e preghiera promosse da un gruppo di studenti della Facoltà e dell’Issr di Padova, che insieme desiderano tessere legami fraterni andando oltre al tempo delle lezioni e dello studio. «Questo desiderio – spiegano – ci ha portati a organizzare nel 2018, con l’aiuto di alcuni professori, tre giorni di fraternità, che sono stati un trampolino di lancio (dato il buon riscontro) verso altre giornate di fraternità, condivise nei mesi di marzo e di dicembre 2019. Tra le altre attività, segnaliamo la formazione di un coro per animare momenti comunitari, come la celebrazione eucaristica di inizio anno accademico e altri tempi di preghiera».
La prossima iniziativa è una giornata di spiritualità rivolta agli studenti, in presenza, che sarà programmata al termine dell’emergenza legata al Covid-19.

(Facoltà Teologica del Triveneto)

Please follow and like us: