Coronavirus: Donazzan (Veneto), ‘e-learning per garantire l’ordinarietà nella straordinarietà’ (2)

(Adnkronos) – “Oggi all’istituto salesiano San Marco le lezioni sono normali, rispondono al consueto quadro orario settimanale, con gli insegnanti impegnati nell’attività frontale – ha verificato l’assessore nella sede di via Salesiani 15 – Le attività che sono costantemente ispezionate dalla Regione del Veneto, che questa mattina ha fatto un’ispezione online da remoto, entrando in alcune classi, verificando la presenza dell’insegnante e facendo l’appello. In questa esperienza si fa formazione iniziale, obbligo formativo, che per essere riconosciuta a livello Europeo deve essere certificata: i ragazzi sono di fatto in classe, anche se dalle proprie case”.
“Vorrei che tutta la scuola veneta imparasse da questa opportunità di formazione a distanza, che rappresenta il futuro della didattica – ha concluso l’assessore -. Ci sono istituti che già stanno facendo formazione a distanza, come sta accadendo ad Asiago, ma per ora sono esperienze episodiche. Queste modalità, dove la tecnologia serve la didattica, dovrebbero diventare la normalità, perché il digitale è ormai parte della quotidianità lavorativa e personale di ognuno di noi. Il digitale, e ce lo stanno insegnando oggi i salesiani, ha un’importanza e potenzialità che vanno ben oltre l’aspetto ludico-ricreativo”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: