Veneto: assessore Protezione Civile, ‘pronti ad accogliere sfollati per eruzione Vesuvio’

Venezia, 21 giu. (AdnKronos) – “Nel caso ci fosse un’eruzione del Vesuvio il Veneto sarebbe pronto ad accogliere gli sfollati esattamente come nel caso di qualsiasi altra calamità nazionale e in numero definito dalla normativa nazionale che, in questi casi, prevede un’equa distribuzione tra le Regioni”. A spiegarlo l’assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin che chiarisce i termini secondo i quali è stata approvata una specifica delibera in materia.
Si tratta della Deliberazione della Giunta Regionale n.747 del 4 giugno 2019 “Pianificazione di emergenza per rischio vulcanico del Vesuvio e dei Campi Flegrei. Approvazione degli schemi di Protocollo d’intesa tra la Regione del Veneto, la Regione Campania e i Comuni di Napoli, San Giuseppe Vesuviano, Sant’Anastasia e l’enclave di Pomigliano d’Arco”.
“La delibera prevede l’applicazione di una norma dello Stato che risale al 2014 – sottolinea Bottacin – in base alla quale gli evacuati vengono distribuiti in tutte le regioni e non solo in Veneto. Dal momento che la Protezione Civile del Veneto è considerata al top in Italia, ovviamente, garantisce il pieno supporto tecnico al dipartimento nazionale e la piena solidarietà alle altre regioni, come sempre.”.

(Adnkronos)

Please follow and like us: