Ambiente: assessore veneto a ministro, ‘limiti su pfas condivisi da tutte regioni bacino del po’

Venezia, 30 apr. (AdnKronos) – L’Assessore all’Ambiente della Regione del Veneto Gianpaolo Bottacin, incontrera il Ministro dell’Ambiente giovedi 2 maggio e nell’occasione chiedera venga fatto il punto sulle misure necessarie per contrastare l’inquinamento da Pfas nel Po.

Giovedi prossimo, infatti, il Ministro ha convocato a Roma la Conferenza del Bacino Padano, a cui parteciperanno tutti i responsabili dell’Ambiente di Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Veneto. Come previsto dall’ordine del giorno, il vertice affrontera l’inquinamento da smog. Ma l’Assessore veneto ha annunciato che porra all’attenzione del Ministro e dei colleghi anche quello dei limiti all’inquinamento da sostanze perfluoro alchiliche (Pfas).

La Regione del Veneto, infatti, ritiene che il problema necessiti di una soluzione da parte di tutte le regioni rivierasche perche i dati dei rilevamenti nelle acque del Po – che il Veneto ha gia deciso di depositare alla Procura della Repubblica – confermano una presenza di Pfas di nuova generazione a livelli anomali.

(Adnkronos)

Please follow and like us: