Maltempo: bottacin (veneto), ora inizia la fase piu difficile, ricostruire (3)

(AdnKronos) – “Evento di eccezionale portata, quello che ha colpito nei giorni scorsi il Veneto – ha affermato a margine dei lavori d’Aula il Presidente del Consiglio regionale del Veneto Roberto Ciambetti – un evento che probabilmente ha superato quelli del 1966 e del 2010, dinanzi al quale la Regione del Veneto ha risposto mettendo in moto una macchina di gestione delle emergenze alla quale ha lavorato negli anni, sia per quanto riguarda la prevenzione, sia nella gestione effettiva da parte della protezione civile. Nessun fiume e uscito dagli argini, molte opere fatte in questi anni hanno contribuito a limitare i danni in montagna; sicuramente l’evento registrato rimane di assoluta eccezionalita”.

“Dinanzi a questa emergenza, la filiera della protezione civile veneta e nazionale, e dei volontari, ha contribuito ad alleviare i danni e a dare una mano alle persone in difficolta: possiamo dire che in queste ore si sta quasi tornando a una forma di normalita per quanto riguarda i servizi essenziali. C’e molto lavoro da fare, soprattutto per il ripristino delle infrastrutture piu importanti. Attendiamo anche ora una risposta dal Governo che ha promesso il proprio intervento; sara il Consiglio dei Ministri nelle prossime ore a dover dare un segnale tangibile di vicinanza alle popolazioni colpite”, ha concluso.

(Adnkronos)

Please follow and like us: