Porti: varato piano lavori pubblici 2019- 20121 per venezia e chioggia

Venezia, 27 lug. (AdnKronos) – Si e riunito questa mattina il Comitato di Gestione, organo direttivo dell’Autorita di Sistema Portuale del Mare Adriatico Settentrionale, presieduto dal presidente dell’AdSP Pino Musolino e composto da Fabrizio Giri in rappresentanza della Citta Metropolitana, Maria Rosaria Campitelli in rappresentanza della Regione Veneto, e dal comandante della Capitaneria di Porto di Venezia l’Ammiraglio Piero Pellizzari. La proficua collaborazione tra i soggetti coinvolti ha permesso l’adozione del programma triennale dei lavori pubblici 2019-2021 che interesseranno il Porto di Venezia e il Porto di Chioggia con uno stanziamento complessivo di oltre 118 mln di euro, di cui oltre 19 mln inseriti nell’elenco annuale per il 2019, che si sommano ai 215 mln degli interventi gia avviati.

Il piano prevede rilevanti investimenti per il miglioramento dell’accessibilita marittima nei porti di Venezia e Chioggia (c.a. 35 milioni di euro). In particolare, nel Porto di Venezia, sono previsti importanti lavori di manutenzione e di ripristino delle opere di marginamento delle casse di colmata lungo il canale Malamocco-Marghera con un costo complessivo di 23,5 mln di euro. L’opera permettera il miglioramento ambientale, la riduzione dell’interramento del canale, limitando la necessita di interventi futuri a beneficio dell’operativita portuale e della spesa pubblica. 9 mln di euro saranno destinati agli escavi del canale Malamocco-Marghera, dei canali portuali interni e dei bacini di evoluzione a quota prevista dal Piano Regolatore portuale (PRP).

Nel Porto di Chioggia sono previsti escavi per un importo di 3 mln di euro. I lavori interesseranno soprattutto la zona banchine Val da Rio e il canale di accesso al Porto. Le attivita comprenderanno una campagna d’indagine per la caratterizzazione dei fanghi che consistera in 225 sondaggi con prelievo di sedimento da analizzare chimicamente.

(Adnkronos)

Please follow and like us: