Rapporto Stato dell'Ambiente 2004

 

PIANIFICAZIONE E L’URBANISTICA. IL PATRIMONIO EDILIZIO RESIDENZIALE. L’ANALISI DELLE SPESE DEL PARCO. I PROGETTI REALIZZATI

La buona accoglienza riservata alla stesura del “ Rapporto sullo Stato dell’Ambiente del Parco Regionale dei Colli Euganei” ha rafforzato la convinzione di dotare lo stesso Ente Parco di un sistema di raccolta e di sistematizzazione dei dati necessari per capire ed interpretare l’ambiente. La presente pubblicazione va quindi inquadrata come la naturale prosecuzione della precedente ricerca a cui si rimanda per un inquadramento generale dei dati che verranno presentati di seguito.
Si è avvertita l’esigenza di completare, e in taluni casi approfondire, temi, dati e questioni che consentono di poter avere un quadro aggiornato del contesto socio-ambientale del nostri Colli Euganei; un contributo per una sempre migliore comprensione e conoscenza delle diverse dinamiche che si intrecciano nel nostro territorio.
Dopo un primo capitolo introduttivo dedicato alla popolazione del Parco e alle sue variazioni intervenute negli ultimi cinque anni, il presente aggiornamento si sofferma accuratamente, nel secondo e nel terzo capitolo, sugli aspetti legati alla pianificazione, all’urbanistica, al patrimonio edilizio e, in definitiva, alla gestione del territorio. Si tratta di due capitoli centrali che se confermano il quadro che era emerso nella ricerca 2003, effettivamente ne arricchiscono e ne completano l’analisi entrando nel merito della situazione di ciascuno dei quindici comuni del Parco. I due capitoli conclusivi (il quarto e il quinto) sono dedicati alla spesa ambientale sostenuta dall’Ente e ai progetti da questo realizzati.
La presente pubblicazione, in definitiva, si configura come un crocicchio interessante: da un lato si propone come completamento di uno strumento di analisi de “ Il 1° Rapporto sullo Stato dell’ambiente” di cui il Parco ha tratto beneficio e dall’altro come leggero strumento di comunicazione offerto ai diversi attori sociali. Attori effettivamente interessati a conoscere e a interloquire con un territorio sempre più a supporto dello sviluppo delle comunità e, proprio per questo, sempre più prezioso e bisognoso di attenzioni e protezioni.

Scarica il documento

(Parco Colli Euganei)

loading...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: