Petrarca Rugby: U18 Girone 1 Elite – Petrarca vs Mogliano 46 – 3 (8 mete)

Questa è una di quelle domeniche che avresti passato volentieri davanti alla fiamma di un caminetto; l’avversario è però temibile e così l’adrenalina fa dimenticare il freddo e l’umido che, sul campo 2 del Memo Geremia, attanaglia giocatori e spettatori. La partita inizia alle 12.30, sotto una foschia che oscura completamente il sole; i primi dieci minuti sono a favore del Mogliano che ci tiene nella nostra metà campo nonostante una difesa petrarchina attenta e avanzante. I ragazzi del Mogliano non mollano e, solo all’undicesimo, un’azione alla mano giocata con grande rapidità permette ai nostri di superare la metà campo e, grazie a una bella invenzione di Scagnolari, segnare la prima meta. Quattro minuti dopo, il Mogliano riportatosi nella nostra metà campo, va per i pali da posizione favorevole e riduce così le distanze (5-3).

Il gioco è intenso, poche le interruzioni per rifiatare, il ritmo è a mille. I tuttineri giocano bene, ma il Mogliano non cede, ed è così che è salutata con grande entusiasmo la meta siglata da Minazzato al ventesimo e trasformata da Magon (12-3).

Il gioco mantiene un ritmo elevato, ma abbiamo preso le misure, e così prima del riposo i nostri ragazzi trovano una bella meta di potenza con Ceolin al 31° minuto(17-3).

Nel secondo tempo il Petrarca mantiene il ritmo mentre il Mogliano inizia a muoversi con minore lucidità. Così già al 7° minuto Lazzarotto sbaraglia gli avversari siglando la quarta meta della giornata (22-3). Al 13° è Belluzzo che con caparbietà cerca e trova la meta, trasformata da Goldin (29-3), e si ripete e al 21° piazzandola al centro dei pali. Facile la trasformazione di Goldin (36-3). Ancora una meta al 28° con Sturaro, lungo la linea di bordo campo (41-3). Poco dopo il gioco è sospeso per un infortunio a un ragazzo del Mogliano a cui va il nostro più caloroso in bocca al lupo. Alla ripresa c’è una buona reazione degli avversari che si portano sulla nostra linea dei cinque metri. La difesa però tiene, ruba palla e libera con un bel calcio in touche. Pronta la replica della squadra che, a un minuto dal fischio finale, va in meta con Longhin sul filo della linea laterale (46-3).

Palpabile la soddisfazione fra i tifosi. Una partita giocata bene, con pochi errori e pochissimi falli com’era necessario per dominare un avversario non facile.

Foto di Lorenzo Benvenuto nella galleria.

 

L’articolo U18 Girone 1 Elite – Petrarca vs Mogliano 46 – 3 (8 mete) sembra essere il primo su Petrarca Rugby.

(Petrarca Rugby)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Petrarca Rugby: U18 Girone 1 Elite – Petrarca vs Mogliano 46 – 3 (8 mete)"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


sette + diciassette =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.