Padova Pride Village 2013, Irene Grandi anima i “villeggianti”

L'ospite d'onore di domenica 28 luglio al Pride Village di Padova è stata Irene Grandi insieme alla sua band.

E per l'occasione si è rivisto anche il grande pubblico ad ascoltare e ad acclamare la famosissima cantante italiana che si è esibita con il progetto "Come non mi hai visto mai"; lo stand al coperto della Fiera era infatti gremito da una folla di fans di ogni età.

L’artista fiorentina si è esibita attraverso le canzoni di quasi vent’anni del suo percorso artistico, spesso riarrangiate in una chiave rock/blues, con venature indie (ha persino cantato un pezzo in lingua sanscrita) dalla stessa cantante e da un nuovo gruppo di musicisti tutti fiorentini: alla chitarra e tastiere il direttore musicale del progetto, Saverio Lanza, coautore di “Come non mi hai visto mai”, ultimo inedito di Irene contenuto nel disco “Irene Grandi & Stefano Bollani”; al basso e contrabbasso Pietro Spitilli, alla batteria Fabrizio Morganti e alle tastiere Tiziano Borghi.

Le nuove versioni dunque degli evergreen di Irene Grandi come “La cometa di Halley”, "Alle porte del sogno", “Bruci la città”, “In vacanza da una vita”, Buon compleanno, “Bum Bum”, Che vita è, “La tua ragazza sempre”, “Sono come tu mi vuoi”, hanno stupito e soddisfatto il numeroso pubblico accorso per l'occasione.

Questo suo progetto musicale conferma la trasversalità di Irene che, pur rimanendo sempre legata alla sua storia musicale, sviluppa l’interesse per il nuovo, le contaminazioni e le collaborazioni.

redazione padovanewsFabrizio Zampieri

foto Alessandro Leorin

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Padova Pride Village 2013, Irene Grandi anima i “villeggianti”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


9 + 4 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.