Selezione del Sindaco 2013 Valpolicella sugli scudi con la Gran medaglia doro a Cantina Valpolicella Negrar

Al concorso enologico internazionale organizzato da Citta’ del Vino che premia viticoltori e territorio, la Cantina cooperativa di Negrar si e’ classificata al quarto posto con l’Amarone ‘Vigneti di Jago’. Premiato anche il Ripasso “La Casetta” con la Medaglia d’argento.

Cantina Valpolicella Negrar e’ una delle cinque cantine vincitrici della Gran medaglia d’oro della Selezione del Sindaco 2013, il concorso enologico internazionale organizzato da Citta’ del Vino per celebrare piccole produzioni vitivinicole d’eccellenza presentate “idealmente”dal Sindaco del Comune in cui si trovano le vigne delle aziende produttrici, in questo caso dal sindaco di Negrar, Giorgio Dal Negro. La Cantina cooperativa veronese si e’ classificata quarta fra 1.242 etichette presentate alla rassegna enologica con l’Amarone della Valpolicella Doc Classico ‘Vigneti di Jago’ Domini Veneti annata 2007, che ha ottenuto un punteggio di 92,2.

amarone_vigneti_jago-cantina-valpolicella-negrarUn Amarone che esprime appieno il terroir della Valpolicella. Prodotto in una micro area di valore – la frazione di Jago -, nel cuore della Valpolicella Classica, tra i 200/250 metri su terrazzamenti a secco, l’Amarone “Vigneti di Jago” ha profumi complessi ed evoluti, con sentori di vaniglia che a tratti ricordano il frutto passito. In bocca il vino e’ corposo, con tannini dolci che gli conferiscono morbidezza ed eleganza insieme agli aromi di frutta secca, spezie e tabacco. “Si tratta di un Amarone che esprime appieno il terroir della Valpolicella – racconta Daniele Accordini, direttore ed enologo di Cantina Valpolicella Negrar – ossia un terroir che indica il rapporto di un terreno con la propria storia e le identita’ morfologiche, climatiche, sociali, culturali e umane proprie di quell’ambiente“. “Quest’anno i nostri 230 soci celebrano gli 80 anni di storia – aggiunge con soddisfazione Carlo Alberto Recchia, presidente della Cantina cooperativa – e sara’ ancora piu’ bello festeggiare l’anniversario con questo riconoscimento, che premia il loro impegno di valorizzazione e salvaguardia del patrimonio viticolo della Valpolicella“.

Medaglia d’argento per il Ripasso “La Casetta”. A designare i vincitori del concorso, sono state dieci commissioni di degustazione, composte ognuna da 8 commissari tra enologi, giornalisti e addetti ai lavori, provenienti dall’Italia e da molti Paesi stranieri, e che fra il 30 maggio e il 2 giugno scorso si sono riuniti in Veneto, nel trevigiano, per assegnare in tutto 5 Gran medaglie d’oro, 91 medaglie d’oro e 270 medaglie d’argento, tra cui la medaglia d’argento attribuita ad un altro vino d’eccellenza di Cantina Valpolicella Negrar, il Valpolicella Doc Classico Superiore Ripasso “La Casetta” Domini Veneti, annata 2010 con un punteggio di 85,4. La premiazione ufficiale del concorso, riservato ai vini Docg, Doc e Igt, il cui quantitativo di produzione e’ compreso tra le mille e le 50mila bottiglie, si terra’ in Campidoglio a Roma il prossimo 9 luglio, in compagnia dei sindaci e dei produttori che si sono aggiudicati i riconoscimenti.

(Gaiares comunicazione)

Please follow and like us:

Be the first to comment on "Selezione del Sindaco 2013 Valpolicella sugli scudi con la Gran medaglia doro a Cantina Valpolicella Negrar"

Leave a comment

Your email address will not be published.


* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

*


3 × 3 =

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.