Provincia












Rubano: 75° anniversario della fondazione delle Nazioni Unite.

Il 24 ottobre ricorre il 75° anniversario della fondazione delle Nazioni Unite.

L’ONU è la più importante ed estesa organizzazione intergovernativa. Vi aderiscono 193 Stati del mondo su un totale di 202. Il 24 ottobre del 1945 venne firmato lo Statuto da parte dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, composto dai quattro stati usciti vincitori dalla seconda Guerra Mondiale (Francia, Regno Unito, Stati Uniti, URSS) con l’aggiunta della Cina, e dalla maggioranza degli altri 49 firmatari.

L’Italia entrò a farne parte dieci anni dopo, proprio perché Nazione sconfitta nel conflitto mondiale. Gli scopi e le funzioni che l’ONU si propone sono quelli di “salvare le future generazioni dal flagello della guerra”, nonché di “riaffermare la fede nei diritti fondamentali dell’uomo”, di difendere la dignità della persona, l’uguaglianza tra i generi e tra gli Stati, di sostenere e sviluppare il progresso sociale, la crescita dell’economia e l’instaurazione di sistemi sociali giusti”, valori inscritti anche nella Costituzione Italiana che sta alla base della nostra Repubblica e nel Trattato sull’Unione Europea.

Oggi più che mai è viva la necessità di riaffermare il sostegno ai valori, ai principi, agli obiettivi e al progetto delle Nazioni Unite così come ribadito anche da Papa Francesco nella nuova Enciclica “Fratelli tutti”. La Carta delle Nazioni Unite, rispettata e applicata con trasparenza e sincerità, è un punto di riferimento obbligatorio di giustizia e un veicolo di pace.