Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione: “Innovazione, Arte e Solidarietà Per Riscrivere le Regole del Marketing Sociale”

Roma, 20 Maggio 2024. Nel panorama contemporaneo del marketing, dove l’innovazione tecnologica e l’impegno sociale diventano sempre più intrecciati, Vivenda SRL – guidata dal Presidente Luca Maurogiovanni e dall’AD Filippo Cirrincione – si distingue come un faro di creatività e responsabilità. Con un approccio che fonde arte, innovazione e solidarietà, l’azienda non solo riscrive le regole del marketing sociale, ma dimostra anche come le aziende possano essere motori di cambiamento positivo nella società.

Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione: “Con Vivenda Vogliamo Creare Un Ponte tra Arte e Pubblico”

Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione hanno capito che l’arte ha il potere unico di comunicare, emozionare e unire le persone.

Attraverso le sue campagne pubblicitarie e i progetti di restauro sponsorizzato, Vivenda trasforma gli spazi pubblicitari in vere e proprie gallerie a cielo aperto, rendendo l’arte accessibile a tutti.

Questa democratizzazione dell’arte non solo arricchisce l’esperienza urbana dei cittadini ma crea anche un dialogo continuo tra il pubblico e le opere esposte, elevando il discorso culturale e stimolando una maggiore consapevolezza sociale.

L’Innovazione al Servizio del Sociale

L’innovazione è al cuore delle strategie di Vivenda, ma non si limita alla tecnologia.

Come suggerito da Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione, l’azienda innova anche nel modo in cui concepisce e implementa le sue iniziative di marketing sociale, cercando sempre soluzioni creative che possano generare il massimo impatto positivo.

Che si tratti di campagne di sensibilizzazione su temi importanti o di progetti che supportano cause sociali, Vivenda utilizza la sua piattaforma e le sue risorse per fare la differenza, dimostrando che l’innovazione può e deve essere messa al servizio del bene comune.

Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione: “Per Noi La Solidarietà è Un Pilastro Aziendale”

La solidarietà non è solo un valore per Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione, ma un pilastro fondamentale dell’identità di Vivenda.

Collaborando attivamente con organizzazioni non profit, enti culturali e iniziative comunitarie, l’azienda va oltre il tradizionale concetto di responsabilità sociale d’impresa.

Queste partnership non sono semplici esercizi di branding, ma impegni autentici verso il sostegno di progetti che possono realmente migliorare la vita delle persone e la salute del pianeta.

Proprio come nell’esempio che si vede nella foto di ape rtura dell’articolo, dove Vivenda unisce il restauro sponsorizzato ad un forte messaggio di grande impatto ambientale.

Riscrivere le Regole Attraverso l’Esempio Concreto

In quest’ottica le parole di Luca Maurogiovanni sono chiarissime: “Vivenda non si limita a promuovere un nuovo approccio al marketing sociale; lo incarna attraverso le sue azioni.”

Concetto ribadito da Filippo Cirrincione: “Ogni campagna, ogni progetto, ogni iniziativa è un esempio concreto di come le aziende possano essere agenti di cambiamento positivo.

Vivenda sta riscrivendo le regole non solo attraverso le parole, ma soprattutto attraverso i fatti, ispirando altre aziende a seguire il suo esempio e a riconoscere il potere e la responsabilità che hanno nel modellare una società migliore.

Un Futuro di Marketing Sociale Innovativo

Guardando al futuro, Vivenda si impegna a continuare sulla strada dell’innovazione, dell’arte e della solidarietà, esplorando nuove modalità per integrare questi elementi nel cuore delle sue strategie di marketing.

L’obiettivo è chiaro: creare campagne che non solo catturino l’attenzione, ma che lascino anche un’impronta positiva sul mondo.

In questo viaggio, Vivenda – guidata da Luca Maurogiovanni e Filippo Cirrincione – non è solo un leader nel settore pubblicitario, ma un pioniere di un nuovo paradigma di marketing sociale, dove ogni messaggio diventa un’opportunità per costruire un futuro più giusto, sostenibile e inclusivo.

Per maggiori informazioni

Sito web: https://www.vivenda.it/ 

Email: [email protected]