Nba, ottavo successo per i 76ers, Warriors ancora ko in trasferta

ROMA (ITALPRESS) – Ottavo successo consecutivo per i Philadelphia 76ers vittoriosi per 141 a 121 contro Indiana Pacers. Alla fine un gap di 21 punti contro un avversario che lamentava l’assenza di Tyrese Haliburton. Joel Embiid mette a referto 31 punti con
sette assist e sette rimbalzi. Stesso score per Tyrese Maxey.
Vittoria davanti al proprio pubblico per Toronto Raptors che supera Minnesota Timberwolves per 122 a 107: Pascal Siakam chiude con 27 punti e 10 rimbalzi, mentre Fred VanVleet a 28 e per Toronto e la settima vittoria casalinga consecutiva.
Secondo successo in poche ore per i Chicago Bulls contro Miami Heat (113-99): bene DeMar DeRozan autore di 24 punti. I Bulls restano decimi a Est.
Continua la corsa play-off dei Sacramento Kings, vittorioso per 132 a 118 sul parquet dei Washington Wizards: le vittorie sono
11 nelle ultime 13 gare (di cui sette in fila in trasferta) che significano secondo posto a Ovest. Washington, invece, si allontana dall’obiettivo. Vincono i Memphis Grizzlies che inflkiggono a Golden State Warriors (133-119) l’ennesima battuta d’arresto in trasferta. Protagonista per i Grizzlies è Jaren Jackson Jr., autore di 31 punti con 12/22 al tiro, sette rimbalzi e tre assist. Decisa allo scadere la sfida tra Utah Jazz e Boston celtics finita con il punteggio di 118-117. I padroni di casa guadagnano il decimo posto a Ovest.

– foto: Image

(ITALPRESS).