Ue, Dombrovskis “Passi avanti verso nuove regole di bilancio”

BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Abbiamo raggiunto la convergenza su una serie di elementi e principi chiave per la revisione delle regole di bilancio dell’UE”. Lo ha annunciato il vicepresidente della Commissione Europea Valdis Dombrovskis al termine dell’Ecofin.
“Dopo molti mesi di dibattiti e consultazioni, questo è un graditissimo passo avanti – ha aggiunto -. Le conclusioni dell’Ecofin di oggi rispecchiano l’obiettivo della Commissione di un sistema più semplice e maggiori margini di manovra per la riduzione del debito, unitamente a un’applicazione più rigorosa. Forniscono un solido contributo affinchè la Commissione proceda con l’elaborazione di proposte giuridiche, che vorremmo presentare subito dopo il Consiglio europeo di questo mese. Nel complesso, l’obiettivo è disporre di norme credibili adatte alle sfide che l’Europa deve affrontare”.
“C’è ancora da lavorare sui dettagli e per raggiungere la convergenza su alcune questioni ancora aperte. In ogni caso, accogliamo con favore la determinazione del Consiglio di elaborare rapidamente i prossimi passi, in vista della conclusione del lavoro legislativo nel 2023 – ha detto ancora Dombrovskis -. E’ una tempistica ambiziosa, ma pensiamo che sia realistica da raggiungere”.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).

Be the first to comment on "Ue, Dombrovskis “Passi avanti verso nuove regole di bilancio”"

Leave a comment