Gvardiol risponde a Mahrez, Lipsia-Manchester City 1-1

LIPSIA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Parità alla Red Bull Arena tra Lipsia e Manchester City nella gara di andata degli ottavi di Champions. Avanti gli ospiti nel primo tempo con Mahrez, ci pensa Gvardiol nella ripresa a fissare il definitivo 1-1. Discorso qualificazione aperto e rimandato al match di ritorno tra poco meno di tre settimane in Inghilterra. Il pallino del gioco è da subito nelle mani del City, però c’è solo un tentativo nel quarto d’ora iniziale: angolo di Mahrez, testa di Ruben Dias e parata comoda di Blaswich. Il Lipsia è ben messo in campo e si difende con ordine e alla fine dei conti paga dazio per l’unica vera sbavatura del primo tempo: Schlager sbaglia un passaggio orizzontale, Grealish si avventa sul pallone e imbuca in verticale con Gundogan che fa passare e Mahrez che riceve all’ingresso dell’area e spara in porta un fulmine di sinistro su cui non può nulla il portiere. Tutto un altro Lipsia quello che si vede nella ripresa. I tedeschi rischiano di subire il 2-0 su un tiro di Mahrez murato da Schlager nei pressi della linea di porta, ma poi per due volte il neo entrato Henrichs va a pochi centimetri dal pareggio. Haaland in contropiede manda a lato un diagonale rasoterra e al minuto 70 quell’1-1 che i locali iniziano a cercare con convinzione finalmente arriva: Ederson mette in angolo una conclusione di Szoboszlai, ma poi, sugli sviluppi del corner, cicca l’uscita e viene punito dallo stacco imperioso di Gvardiol. Un risultato che tutto sommato il Lipsia merita e che mantiene anche grazie a una grande parata di Blaswich su Gundogan. Nel finale i ritmi si abbassano ed entrambe le squadre si accontentano, il passaggio del turno si deciderà all’Etihad.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Be the first to comment on "Gvardiol risponde a Mahrez, Lipsia-Manchester City 1-1"

Leave a comment