Il Bologna vince 2-1 a Firenze grazie a Orsolini e Posch

FIRENZE (ITALPRESS) – Il Bologna espugna il Franchi, facendo suo, come già all’andata, il derby dell’Appennino. Decisiva la rete di Posch a inizio ripresa che premia una prestazione della squadra di Thiago Motta davvero positiva, con una linea mediana che si è messa particolarmente in luce e con un Orsolini più ispirato che mai. Il finale è 1-2: seconda sconfitta casalinga consecutiva per la Fiorentina, che esce fra i fischi e che paga clamorose disattenzioni difensive e una sterilità evidente in avanti. I gigliati giocano con una difesa molto alta e spesso si fanno trovare scoperti: accade così che dopo una strepitosa parata di Terracciano su Zirkzee, seguita da una sull’angolo successivo, su Schouten e da un salvataggio sulla linea di Jovic su Ferguson, il Bologna passa in vantaggio con Orsolini, perchè nella stessa azione il Var richiama Pairetto per un fallo di mano di Barak.
Il numero 7 rossoblù spiazza Terracciano ma il vantaggio di Soriano e compagni dura solo 7 minuti visto che Saponara riequilibra la sfida raccogliendo un pallone servitogli da Nico Gonzalez. Poco dopo ancora Terracciano protagonista su incursione di Ferguson. Fiorentina vicina al raddoppio al 35, quando Saponara in rovesciata centra la traversa, poi Nico Gonzalez si vede respingere in angolo un colpo di testa a colpo sicuro.
Neanche il tempo di annotare il cambio al rientro della squadre in campo dopo l’intervallo, con Martinez Quarta dentro, che il Bologna torna in vantaggio con Posch. I gigliati pagano per gli interi 90′ la giornata no di Amrabat, impreciso e inconcludente. Allo scoccare dell’ora di gioco Italiano proprio per aiutare il marocchino decide di affiancargli Mandragora, con Cabral che prende il posto di Bonaventura, passando al 4-2-3-1. La Fiorentina però rimane bloccata e fa tremenda fatica ad affacciarsi dalle parti di Skorupski. I rossoblù di Thiago Motta si difendono bene e provano anche a ripartire fallendo solo l’ultimo passaggio nei numerosi contropiedi concessi dai gigliati: al triplice fischio finale possono meritatamente esultare gli emiliani, che espugnano Firenze dopo 13 anni.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Be the first to comment on "Il Bologna vince 2-1 a Firenze grazie a Orsolini e Posch"

Leave a comment