Sanità: report Crea, senza risorse e personale impossibile recuperare liste d’attesa

(Adnkronos) – “Senza risorse e senza personale è impossibile recuperare il 65% di prestazioni perse durante la pandemia, di cui hanno sofferto soprattutto i grandi anziani: il 70% degli over 80 registra un peggioramento dello stato di salute, soprattutto nei centri maggiori e nel Nord-Ovest, e il 50% di loro ha speso di più privatamente per bisogni sanitari e sociali”. E’ l’allarme arriva dal 18esimo Rapporto del Crea Sanità riconosciuto come Centro di ricerca da Eurostat, Istat e ministero della Salute, composto da economisti, epidemiologi, ingegneri biomedici, giuristi, statistici, che in larga misura operano presso l’Università Tor Vergata di Roma e l’Università telematica San Raffaele di Roma. Il report è stato presentato oggi a Roma. 

(Adnkronos – Salute)

Be the first to comment on "Sanità: report Crea, senza risorse e personale impossibile recuperare liste d’attesa"

Leave a comment