Concerto di Capodanno al Teatro Verdi di Padova

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con il Concerto di Capodanno organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, un appuntamento speciale    pronto ad accendere grandi emozioni sulle note di musiche straordinarie. Protagonisti del concerto, impegnati a regalare momenti unici, l’Orchestra di Padova e del Veneto diretta da Alvise Casellati con i solisti Giuliana Gianfaldoni, Aya Wakizono, Dave Monaco e Jorge Nelson Martìnez.

Alvise Casellati torna sul podio del Teatro Verdi domenica 1° gennaio, alle ore 17, per un’occasione tutta speciale: dirigere il Concerto di Capodanno organizzato  dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova.

Alvise Casellati dirige l’Orchestra di Padova e del Veneto

In scena l’Orchestra di Padova e del Veneto e i solisti Giuliana Gianfaldoni, soprano protagonista dell’edizione di Beatrice di Tenda eseguita al Festival della Valle d’Itria di Martina Franca la scorsa estate, Aya Wakizono, giovane mezzosoprano di grandissimo valore, grazie ad una vocalità privilegiata e una grande intesità come interprete e attrice, affiancate dal giovane tenore Dave Monaco e dal baritono cubano Jorge Nelson Martìnez.

Uno speciale concerto che alla magica atmosfera delle feste natalizie combina l’emozione di musiche senza tempo dirette dalla sapiente bacchetta di Alvise Casellati, tra i migliori direttori d’orchestra emergenti degli ultimi anni, ospite dei più importanti teatri e festival internazionali.

Un programma di pagine celebri ed emozionanti

Il concerto vede i musicisti, artisti di grande fama con importanti carriere concertistiche in Italia e all’estero, impegnati in un brioso programma che riunisce pagine celeberrime, con brani pronti a risvegliare ricordi e ad accendere emozioni fin dalle prime note: dall’Ouverture de La Cavalleria Leggera di Franz von Suppéalla Cavatina di Figaro da Il Barbiere di Siviglia di Giacomo Rossini fino agli immancabili Valzer di Strauss.

I solisti Giuliana Gianfaldoni, Aya Wakizono, Dave Monaco e Jorge Nelson Martìnez.

Una scaletta che mette in risalto il virtuosismo e l’affiatamento dei solisti e della compagine strumentale, offrendo allo spettatore un viaggio da vivere con la voglia di lasciarsi avvolgere dal fluire sorprendente dei brani, spunti infiniti di emozione e di evocazione nelle vie della musica.

Per informazioni:

Biglietteria Teatro Verdi: tel. 049/87770213, www.teatrostabileveneto.it

(Studio Pierrepi)