Pianificare il territorio tra società, produzione e innovazione. Il caso della Bassa Padovana. Convegno il 25 novembre a Padova

titolo con visione dall'alto del territorio

Dopo la pubblicazione del libro ”Pianificare il territorio tra società, produzione e innovazione. Il caso della bassa padovana”, nell’ambito della collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e ambientale dell’Università degli studi di Padova, dell’Ordine degli ingegneri della Provincia di Padova e della Fondazione Radicanti e Ruzantini, è stato organizzato un convegno sull’argomento. 
Il convegno, dal titolo  Pianificare il territorio tra società, produzione e innovazione. Il caso della bassa padovana si svolgerà a Padova, presso la sede dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Padova il 25 novembre dalle ore 9.30.

Il convegno parte dalla presentazione del libro, ma il suo svolgimento centrale riguarda i problemi salienti del territorio. Dopo una panoramica sulle dinamiche, misurate da dati aggiornati e viste nell’ambito dei contributi innovativi tra L’hub metropolitano e il territorio, verranno affrontati concretamente i temi: gli svincoli della SS10 a Montagnana, i problemi dell’agricoltura di ieri e di domani, della bonifica, dei pannelli fotovoltaici sui capannoni, per concludere sulle emergenze sociosanitarie. 

L’evento è patrocinato dalla Provincia di Padova e dall’Ordine degli ingegneri di Padova.

Programma

  • Ore 9,00 – ISCRIZIONE
  • Ore 9,30 – SALUTI DELLE ISTITUZIONI Riccardo Schvarcz, Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Padova, Daniele Canella, Vicepresidente della Provincia di Padova, Andrea Giordano, Direttore DICEA – Università di Padova, Enoch Soranzo, Consigliere Regionale Veneto Coordina i lavori Lino De Marchi, direttivo dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto
  • Ore 10,00 – PRESENTAZIONE DEL VOLUME ‘Pianificare il territorio tra società, produzione e innovazione. Il caso della Bassa Padovana’ Territorio Casa comune – Remo Realdon, presidente Fondazione Radicanti & Ruzantini La struttura portante del territorio – Pasqualino Boschetto, DICEA – Università di Padova Innovazione per il rilancio – Alessandro Bove, DICEA – Università di Padova Dinamiche territoriali – Francesco Blasi, coordinatore Categorie Economiche della Bassa Padovana Le relazioni tra la Bassa e l’Hub Metropolitano – Rappresentante CCIAA
  • Ore 11,15 – CONTRIBUTI ALLA CASA COMUNE DELLA BASSA PADOVANA Nodi, svincoli, infrastrutture per il futuro di Montagnana – Giampaolo Lovato, Sindaco di Montagnana L’agricoltura di oggi e di domani – Michele Barbetta, Presidente Unione Agricoltori della Provincia di Padova La bonifica idraulica e l’irrigazione – Stefano Vettorello, direttore del Consorzio di Bonifica Adige Euganeo Pannelli fotovoltaici sui capannoni – Gianluca Dall’Aglio, Presidente Confartigianato della Provincia di Padova Emergenze socio-sanitarie – Michele Roveron, segretario provinciale CISL, FP Padova e Rovigo 
  • ORE 12,30 – DIBATTITO E CHIUSURA DEI LAVORI ORE 13,00 – LIGHT LUNCH 
    E’ gradita la prenotazione: [email protected]
     
  • locandina

17/11/2022

(Provincia di Padova)