Medicina: La gestione delle maxi emergenze al ‘Trauma meeting’ di Otodi

(Adnkronos) – Le maxi emergenze dovute a eventi naturali come i terremoti, esplosioni per contaminazioni o attentati, dominano sempre più frequentemente la scena mondiale, mettendo a repentaglio la vita e la salute di chi si ritrova ad affrontarle. Per limitare l’impatto di eventi catastrofici sulla popolazione e sulle attività umane – come ha dimostrato la pandemia Covid-19 – servono dei modelli organizzativi, dei piani di emergenza. Su questo si confrontano gli esperti Otodi (Ortopedici traumatologi ospedalieri d’Italia), società presieduta da Vincenzo Caiaffa, al 14.mo ‘Trauma meeting’ in corso a Riccione, dal 5 fino al 7 ottobre, dal titolo ‘Le maxi emergenze e traumi maggiori’, di cui sono presidenti Francesco Cudoni, Sebastiano Cudoni e Giuseppe Dessì.  

(Adnkronos – Salute)

Be the first to comment on "Medicina: La gestione delle maxi emergenze al ‘Trauma meeting’ di Otodi"

Leave a comment