Berrettini a Giorgi al secondo turno degli Us Open

NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Matteo Berrettini supera il primo turno dell’edizione n.142 degli US Open, quarto torneo stagionale del “Grande Slam” in corso sui campi in cemento dell’USTA Billie Jean King National Tennis Center di Flushing Meadows, New York (montepremi 60.000.000 dollari). Il 26enne tennista romano, testa di serie numero 13, ha sconfitto all’esordio in tre set il qualificato cileno Nicolas Jarry con il punteggio di 6-2 6-3 6-3, maturato in due ore e 4 minuti di gioco. L’azzurro conquista così la sua 40esima vittoria in uno Slam; al prossimo turno se la vedrà con il francese Hugo Grenier. Buona la prima anche per il campione in carica Daniil Medvedev. Il russo, numero 1 del ranking Atp e del tabellone, ha liquidato al primo turno lo statunitense Stefan Kozlov per 6-2 6-4 6-0. Tra le donne supera il debutto Camila Giorgi. La tennista marchigiana si è imposta all’esordio sull’ungherese Anna Bondar con il punteggio di 4-6 6-3 6-1, in un’ora e 42 minuti di gioco. Fuori invece Martina Trevisan. La tennista fiorentina, testa di serie numero 27, si è arresa all’esordio alla russa Evgeniya Rodina, vincente con il punteggio di 7-5 6-1, in un’ora e 42 minuti di gioco. Avanza anche la greca Maria Sakkari, testa di serie numero 3, che ha sconfitto in tre set la tedesca Tatjana Maria per 6-4 3-6 6-0.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).