Elezioni, Toti “Resto in Liguria, rispetto il mio impegno”

ROMA (ITALPRESS) – “Io resto in Liguria perchè, a differenza di chi va in tv dicendo che coerenza e serietà sono una bandiera e poi fa diversamente, ho detto che ho un impegno almeno fino a settembre del 2025 con i cittadini della Liguria che mi hanno rieletto, e tale impegno continuerò a rispettare”.
Lo ha detto a RaiNews24 il leader di Italia al Centro e presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, aggiungendo poi che “su una cosa hanno ragione i grillini: la politica non può essere una professione. Dopodichè, sono a disposizione di Noi Moderati per farlo crescere come progetto politico. Mentre le altre liste propugnano progetti futuribili, noi nel programma abbiamo le cose che abbiamo già fatto”, ha precisato.
“Facendo il governatore e l’assessore alla Sanità, ho un ottimo rapporto coi principali professionisti tra cui Bassetti, ma mai mi sono sognato di chiedergli di candidarsi. Nelle nostre liste ci saranno bravi amministratori eletti sul territorio, assessori regionali, donne, persone che si sono cimentate con la politica”, ha concluso Toti.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Be the first to comment on "Elezioni, Toti “Resto in Liguria, rispetto il mio impegno”"

Leave a comment