Donne da Palcoscenico 8a Edizione

Dell’Altrove Ti parlo – altri Linguaggi per nuovi Incontri

Chiostro dell’ex Monastero Olivetano a Rovigo dal 29 giugno al 5 luglio 2022
Sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo

Al Chiostro dell’ex Monastero Olivetano di Rovigo, torna la rassegna Donne da Palcoscenico, organizzata da Minimiteatri, ideata quest’anno dalla rilettura dell’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile con focus sulla parità di genere, l’urgente attenzione ai luoghi e all’ambiente, l’istruzione di qualità, la salute e il benessere della comunità.

Donne da Palcoscenico, rassegna teatrale e culturale dedicata al femminile e giunta quest’anno alla VIII edizione, sarà di casa al Chiostro dell’ex Monastero Olivetano dal 29 giugno al 5 luglio 2022, per valorizzare un luogo di valenza culturale e spirituale, per incontrarci generando nuove idee e, come racconta il sottotitolo di quest’anno, ricercando linguaggi alternativi. Sottotitolo degli eventi di quest’anno, infatti, è l’impellenza di una nuova necessità: Dell’Altrove Ti parlo – altri Linguaggi per nuovi Incontri. L’iniziativa ha inoltre ottenuto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo per il riconoscimento del valore artistico della manifestazione e per l’impegno ai valori universali della Sostenibilità.

 “Ecco allora che è necessario crescere nella volontà di costruire uno spazio di libertà, fatto di bellezza: bellezza di un luogo della nostra città, bellezza di incontrarsi tra mondi ricchi e diversi, bellezza di lasciarsi condurre da altri linguaggi”, queste le parole di Letizia E. M. Piva, direttore artistico di Minimiteatri, che spiega il motivo della scelta della tematica di quest’anno, fermamente convinta che “È necessario che l’Arte parli alla Comunità e che la Comunità si stringa intorno all’Arte e alla Cultura per creare consapevolezza e cura”.

Dal 29 giugno al 5 luglio le occasioni per tutti, dai ragazzi agli adulti, saranno molte. Verranno riproposti alcuni appuntamenti apprezzati nel recente passato, come la finalissima del Concorso corto teatrale site-specific e la produzione La Zingana, seppur in un’ottica differente, ma ci saranno anche ospiti di fama nazionale e internazionale, come Giselda Ranieri, Silvio Barbiero, Tiziano Scarpa, Marco Munaro. Quest’anno si aggiunge una novità: ci sarà, infatti, per ragazzi e ragazze della scuola secondaria, la possibilità di partecipare ad alcuni laboratori propedeutici sia agli spettacoli che verranno messi in scena sia alla conoscenza di alcuni strumenti musicali in relazione all’Obiettivo 4 dell’Agenda 2030.

Si inaugura mercoledì 29 giugno 2022, ore 21:00, con GROPPI D’AMORE NELLA SCURAGLIA, monologo teatrale su testo di Tiziano Scarpa con Silvio Barbero e con la partecipazione straordinaria di Tiziano Scarpa. Il testo di Tiziano Scarpa è un racconto in versi che, attraverso una lingua inventata che richiama i dialetti del centro-sud, descrive un percorso di rinascita e, in qualche modo, di redenzione.

Si prosegue venerdì 1 luglio 2022, ore 21:00, con T.I.N.A. (There Is No Alternative), performance di Teatro-danza con Giselda Ranieri con le musiche dal vivo di Gessica Rampazzo ai flauti traversi e Marco Schiavon all’oboe. Completa la serata IMPROMPTU, appuntamento dove il dialogo fra danza e musica è improvvisato, non pre-scritto e ispirato alle architetture e ai contesti socio-culturali del Monastero degli Olivetani di Rovigo, dove viene ospitato l’evento.Introdurrà lo spettacolo la regista e accademica Elisabetta Brusa.

Sabato 2 luglio 2022, ore 21:00, sarà dedicato uno spazio alla lettura scenica NELLA POESIA con Marco Munaro e Letizia E.M. Piva con Marco Schiavon all’oboe, introdotta da Micol Andreasi, giornalista e studiosa. Rispondendosi, intrecciandosi, inseguendosi, alternandosi, le tre voci invitano ad entrare nel bosco sonoro per vivere l’avventura della bellezza e dell’amore da cui nasce il canto chiamato poesia.

Un doppio appuntamento, domenica 3, ore 18:00 e ore 19:30 e lunedì 4 luglio, ore 18:00 e ore 19:30 con lo spettacolo LA ZINGANA, due scene liberamente tratte dall’omonima commedia di Gigio Artemio Giancarli, un rodigino nel Cinquecento, testo e regia di Letizia E.M. Piva, spettacolo innovativo di Virtual A.R. Theatre con Francesca Botti e Paolo Rossi. Un’originale produzione Minimiteatri in collaborazione con Visual Roving Srls, riprese e montaggio di Tomas Pasinetti e Francesco Fara. Anteprima assoluta con cui Minimiteatri vuole esplorare il teatro virtuale, fissando una sinergia esclusiva e totale con il luogo dove il teatro accade e creando un nuovo modo di fruire arte teatrale.

La rassegna si concluderà martedì 5 luglio 2022, ore 21:00, con DONNE DA PALCOSCENICO – NEL CHIOSTRO, STORIA E BELLEZZA NEGLI OCCHI DELLE DONNE (II ed. – 2022), un concorso internazionale corti teatrali site-specific, condotto da Micol Andreasi, con la partecipazione di Elisabetta Brusa, in cui sarà il pubblico presente a decretare il vincitore.

Una grande novità di questa edizione della rassegna la presenza di laboratori pomeridiani per bambini e ragazzi, legati agli spettacoli della rassegna, realizzati in collaborazione con ESTATE INSIEME 2022 – PARROCCHIA DI SAN BARTOLOMEO DI ROVIGO

Martedì 28 giugno 2022, ore 10.30-12 e 15-16.30, Silvio Barbiero terrà gli incontri laboratoriali ispirati allo spettacolo Groppi d’amore nella scuraglia

Giovedì 30 giugno 2022, ore 10.30-12, Gessica Rampazzo curerà l’Incontro laboratoriale sul flauto traverso, in riferimento anche allo spettacolo Impromptu

Venerdì 1 luglio 2022, ore 10.30-12, sarà Marco Schiavon a condurre l’incontro laboratoriale sull’oboe, in riferimento anche alla lettura scenica Nella Poesia

La rassegna Donne da Palcoscenico 8^ edizione – 2022. Dell’Altrove Ti parlo – altri Linguaggi per nuovi Incontri è realizzata in collaborazione con il Comune di Rovigo – Assessorato alla Cultura, con il sostegno della Fondazione Banca del Monte di Rovigo e con il contributo della Fondazione Rovigo Cultura, Azimut Group, Lions Club Rovigo, Carla Import Sementi, Banca del Veneto Centrale, Bimi Sushi, sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento europeo e con il Patrocinio della Provincia di Rovigo, l’Accademia dei Concordi, la Fondazione Sviluppo Polesine, CPSSAE, CPO – Ordine Avvocati Rovigo, Acli Padova, Acli Rovigo.

Si ringraziano inoltre la Fondazione Banca del Monte di Rovigo per la concessione delle immagini delle opere di Gabbris Ferrari e Carlo Alberto Schiesaro per le riprese video.

Per informazioni:
[email protected]
Facebook: Minimiteatri
Instagram: Minimiteatri

Biglietteria:
Prezzo unico: Euro 10,00 a spettacolo
Abbonamento: Euro 30,00 (4 spettacoli) – fino al 28 giugno 2022
La Zingana ingresso gratuito
Prenotazione e acquisto online su Eventbrite: https://bit.ly/3tgOlBp
oppure cell: 375 7992419

Donne da Palcoscenico – VIII edizione (2022)
Presidente: Ruggero Zambon
Direttore Artistico: Letizia E. M. Piva
Produzione esecutiva: Francesca Chiappetta

(Studio Pierrepi)