Riassegnate le deleghe ai Consiglieri provinciali

consiglieri deleghe

Il vicepresidente vicario della Provincia di Padova Vincenzo Gottardo, ha riassegnato, con proprio decreto, le deleghe ai Consiglieri provinciali, che lo supporteranno nel governo dei prossimi mesi.
Il nuovo consiglio provinciale, dopo le elezioni amministrative di domenica 12 giugno perde due seggi (Fabio Bui e Vera Sodero).
“Siamo al lavoro – dichiara Vincenzo Gottardo, vicepresidente vicario – perché le priorità e i temi da affrontare sono urgenti e non possono attendere. Ho riconfermato le deleghe ai Consiglieri. 
Abbiamo già svolto la prima riunione di coordinamento e il clima è di assoluta collaborazione e sinergia. I Consiglieri delegati sono amministratori mossi da competenze e passione per il territorio, con esperienza. La diversa appartenenza politica è la garanzia migliore per riuscire a dare risposte a tutti i cittadini padovani. La sfida è quella di portare al massimo tutte le potenzialità dell’Ente, e per questo lavoreremo per migliorare sempre più i tanti servizi che la Provincia continua ad erogare, soprattutto a sostegno dei Comuni”.
Vincenzo Gottardo si occuperà di Agricoltura, Patrimonio, Politiche Europee e Personale, Stefano Agujari Stoppa di Parchi, Riserve Naturali, Volontariato, Associazionismo, Federico Barbierato di Amministrazione Trasparente, Affari Generali, Programmazione, Promozione del Territorio e Termalismo, Anna Barzon di Pari Opportunità, Paola Berto di Sviluppo Economico e Promozione delle Eccellenze Padovane, Luigi Bisato di Bilancio, Edilizia scolastica, Pubblica Istruzione, Daniela Bordin di Protezione Civile, Cristian Bottaro di Cultura, Daniele Canella di Pianificazione Territoriale, Urbanistica, Monica Cesaro di Sistemi Informativi, Transizione Digitale, Ufficio Relazioni con il Pubblico, Katia Maccarone di Piste Ciclabili e Cicloturismo, Fabio Miotti di Ambiente e Cave, Nicola Pettenuzzo di Sicurezza e Sport, Marco Schiesaro di Viabilità, Coordinamento Grande Padova e Elisabetta Volpito di Espropri, Polizia Mineraria, Università e Ricerca, Politiche Giovanili.

(Provincia di Padova)