Ucraina, Kiev: “232 bambini uccisi da inizio guerra”


431 feriti
Roma, 23 mag. Sono 232 i bambini uccisi e 431 quelli rimasti feriti dall’inizio della guerra in Ucraina contro la Russia. Lo rende noto l’ufficio del procuratore generale ucraino, precisando che il maggior numero di vittime si registra nelle regioni di Donetsk, Kiev, Kharkiv e Chernihiv.
A causa dei bombardamenti, si legge in una nota, sono state danneggiate 1.837 istituzioni educative, 172 delle quali sono andate completamente distrutte.

(Adnkronos)