Samsung lancia i nuovi smartphone Galaxy A, 5G a partire da 390 euro

Samsung ha presentato i nuovi smartphone mediogamma Galaxy A53 5G e A33 5G, due nuovi dispositivi che si propongono come alternativa economica alla popolare serie Galaxy S. A53 ha un display Super AMOLED da 6,5 pollici con refresh rate di 120Hz, risoluzione 1080×2400, vetro Gorilla Glass 5 e processore Octa Core Exynos 1280 a 5 nanometri. Disponibile sia con 6/128GB di memoria che 8/256GB, espandibile tramite micro SD. Quattro le fotocamere: ultra-grandangolare da 12MP, principale da 64MP e due obiettivi per profondità e macro. Fotocamera selfie da 32MP sul fronte e lettore di impronte digitali sotto lo schermo per lo sblocco.

Galaxy A33 5G ha specifiche meno impressionanti, con schermo da 6,4 pollici Super AMOLED con 90Hz di aggiornamento, camera frontale con design a goccia, stesso processore dell’A53 ma 6/128GB di memoria massima. La fotocamera principale è da 48MP, l’ultra-grandangolare da 8, il sensore macro da 5 e infine il sensore di profondità da 2MP. Il lettore di impronte digitali è un tasto fisico sul lato. Entrambi i telefoni hanno modem 5G. Galaxy A53 costa 469,90 euro per la versione da 6/128GB, 529,90 euro per quella 8/256GB (quest’ultima solo sullo store ufficiale Samsung). Quattro colori: Black, White, Blue e Peach. A33 sarà disponibile negli stessi colori al prezzo di 389,90 euro. Nei negozi dai primi di aprile.

[embedded content]