Pechino saluta i Giochi invernali, bandiera a Milano-Cortina 2026

PECHINO (CINA) (ITALPRESS) – Con la cerimonia di chiusura al “Nido d’Uccello”, Pechino saluta le Olimpiadi invernali. Fra le autorità presenti il presidente cinese Xi Jinping e quello del Cio Thomas Bach, a rappresentare il governo italiano sugli spalti c’è la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali.

Francesca Lollobrigida tiene alto il tricolore: è lei la portabandiera scelta dal presidente del
Coni Giovanni Malagò e protagonista di un’Olimpiade che l’ha vista regalare all’Italia la prima (argento nei 3000) e l’ultima (bronzo nella mass start) delle 17 medaglie conquistate nella spedizione in terra cinese.

Passaggio di testimone fra Pechino 2022 e Milano-Cortina 2026: durante la cerimonia di chiusura, il presidente del Cio Thomas Bach ha consegnato la bandiera olimpica a Giuseppe Sala e Gianpietro Ghedina, sindaci delle due città sede della prossima edizione.

(ITALPRESS).