Bando per l’assegnazione di contributi a sostegno delle piccole attività di vicinato del Comune di Padova per il miglioramento del decoro urbano – anno 2022

È on-line il bando del Comune di Padova e CCIAA per piccole e medie imprese con contributi fino a 5.000€ per sistemare o rifare insegne, targhe, tende, illuminazione vetrine, serrande, arredi esterni e simili.

Possono presentare domanda per la concessione del contributo le micro e piccole imprese che abbiano una sede operativa oggetto dell’intervento nel COMUNE DI PADOVA (la sede operativa può coincidere con la sede legale dove viene esercitata l’attività, una sede secondaria o unità locale) dove esercitano un’attività identificata da un codice ATECO, primario o secondario, compreso tra i codici presenti nell’Allegato E “Elenco codici ATECO ammessi al bando”, risultante da visura camerale.

Anche gli operatori su area pubblica possono partecipare purché siano titolari di concessione in corso di validità rilasciata dal Comune di Padova.

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di contributo a fondo perduto su una spesa sostenuta. Spesa minima di Euro 2.000 esente IVA / massima di Euro 10.000 o più esente IVA sostenute dal 01/01/2022 fino al 31/07/2022.

I contributi quindi avranno un importo unitario minimo di euro 1.000,00 e massimo di euro 5.000,00 €.

Spese ammissibili

I costi per i quali si richiede il contributo devono riguardare i seguenti interventi inerenti il miglioramento del decoro urbano esterno dell’attività che determinano abbellimento della pubblica via quali:

  • Insegne e targhe di esercizio conformi ai regolamenti sulla pubblicità del Comune di Padova
  • Tende parasole di copertura delle vetrine
  • Illuminazione esterna delle vetrine dell’esercizio e/o spazio antistante
  • Serrande e saracinesche dell’attività sull’esterno
  • Arredi esterni per l’occupazione dell’area pubblica conformi al “Regolamento per l’arredo urbano e il decoro della città di Padova”
  • Banchi, tende e coperture per lo svolgimento dell’attività di commercio in area pubblica conformi ai regolamenti del commercio in area pubblica
  • Chioschi autorizzati dal Comune di Padova per attività di somministrazione di alimenti e bevande, vendita al dettaglio o rivendita di giornali e riviste

ATTENZIONE:  il bando sarà accessibile sulla piattaforma Web Telemaco a partire dalle ore 09.30 del 07/02/2022 solo per consentire la precompilazione delle pratiche e il caricamento degli allegati. Mentre le domande potranno essere inviate SOLO a partire dalle 9.30 del 15/02/2022 fino alle 19 del 28/02/2022.

I contributi di cui al presente bando sono concessi per spese relative ad acquisti regolarmente fatturati a partire dal 01/01/2022 e fino al 31/07/2022.

Modalità di assegnazione del contributo:

E’ prevista una procedura valutativa a sportello (di cui all’art. 5 comma 3 del D.lgs. 31 marzo 1998, n. 123) secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande.

Per informazioni chiedere di:

Chiara Dani

tel. 049 8698611 oppure via mail a [email protected]

(Confesercenti Veneto Centrale)