COLDIRETTI TREVISO PREMIA L’ULSS 2 MARCA TREVIGIANA

Polegato: “Un grazie di cuore a tutte le persone che fanno grande la sanità trevigiana”

“Un riconoscimento speciale per l’impegno e il cuore dei medici, degli infermieri e degli operatori sanitari dell’Ulss 2 Marca trevigiana nel corso dell’emergenza pandemica che ha ancora tutt’oggi bisogno di loro. Anzi, noi ogni giorno abbiamo bisogno di queste straordinarie persone che si donano tutte loro stesse andando oltre il normale senso del dovere”. Con queste parole il Consiglio provinciale di Coldiretti Treviso, per mezzo del presidente Giorgio Polegato, ha voluto consegnare un riconoscimento all’Ulss 2 Marca Trevigiana e al direttore generale Francesco Benazzi davanti a tutti i consiglieri provinciali che rappresentano circa 12 mila aziende agricole iscritte all’organizzazione agricola più rappresentativa della Marca. A ricevere il premio con il Dg Benazzi c’era anche Carlo Agostini, direttore dell’unità operativa complessa di Medicina generale 1. Entrambi si sono intrattenuti con i dirigenti di Coldiretti Treviso per fare il punto della situazione dell’emergenza pandemica in corso. “E’ stata una serata speciale densa di contenuti e di emozioni – spiega Polegato – Una serata che rafforza ancor di più il senso di questo premio che abbiamo voluto riconoscere a tutte le persone che stanno lavorando nella sanità trevigiana con grande forza, coraggio e dedizione”.

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us:
Pin Share