Damiano: ‘Consulenti lavoro capaci di guardare al futuro’

Dalla ricerca sui consulenti del lavoro emerge che “c’è un grande dinamismo ma ci sono anche elementi di crisi. Il dinamismo è oggi importante perchè ci troviamo in una transizione incredibile, su un ponte verso un futuro che dobbiamo costruire. Solo chi ha la capacità di vedere il futuro che è fatto di qualità e innovazione e di accanimento quotidiano alla fine potrà dire che ha fatto bene e vivrà bene”. Lo ha detto l’ex-ministro del Lavoro, Cesare Damiano, intervenuto oggi agli ‘Stati generali dei consulenti del lavoro’ che Damiano ha definito come “anello di congiunzione tra interessi di imprese e lavoratori”.  

Secondo Damiano, è necessario “abbattere il muro che ha separato il lavoro autonomo da quello dipendente. Lavorare a un ‘pavimento’ di diritti universali di un mondo del lavoro in cui oggi si può essere autonomi domani dipendenti”.  

 

(Adnkronos – Lavoro)

Be the first to comment on "Damiano: ‘Consulenti lavoro capaci di guardare al futuro’"

Leave a comment