Corradini (IRCCS): “Isatuximab rappresenta la nuova frontiera nel trattamento del mieloma multiplo”

Anni di ricerca e impegno hanno portato alla formulazione di una nuova opzione terapeutica per il trattamento del mieloma multiplo recidivo e refrattario. Si tratta di Isatuximab, un anticorpo monoclonale la cui azione è spiegata dal professor Paolo Corradini, Direttore della divisione di ematologia della Fondazione IRCCS.  

(Adnkronos – Salute)

Be the first to comment on "Corradini (IRCCS): “Isatuximab rappresenta la nuova frontiera nel trattamento del mieloma multiplo”"

Leave a comment