Misure per il contenimento dell’inquinamento atmosferico

Ripartono le misure per il contenimento dell’inquinamento atmosferico dall’1 ottobre 2021 al 30 aprile 2022, in tutto il territorio comunale.
Le misure vengono applicate su tre livelli di allerta (verde, arancio, rosso) in base ai bollettini Arpav sui dati di concentrazione misurati e/o previsti di PM10. Il livello può variare sulla base del bollettino Arpav che da quest’anno viene emesso il lunedì, mercoledì e venerdì, con applicazione delle rispettive misure dal giorno successivo a quello del bollettino.

Le limitazioni, che rafforzano i precedenti provvedimenti, sono previste dal Pacchetto di misure straordinarie approvato dalla Regione Veneto, in seguito alla sentenza di condanna della Corte di Giustizia della Commissione Europea, per il superamento dei valori di PM10 in diverse zone d’Italia, inclusa la Pianura Padana.

Le misure adottate dal Comune di Padova sono:

Attenzione: fino a quando è in vigore lo stato di emergenza per contagio da Covid-19 (attualmente previsto fino al 31/12/2021), il blocco dei veicoli Euro 4 a gasolio, con il livello di allerta VERDE, non viene applicato.

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)