Tokyo 2020, nuoto: Italia bronzo nella 4×100 mista maschile

Oro agli Usa con il nuovo record del mondo e argento alla Gran Bretagna. Paltrinieri quarto nei 1500 stile libero

L’Italia ha conquistato la medaglia di bronzo nella staffetta 4×100 mista maschile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Gli azzurri Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Federico Burdisso e Alessandro Miressi hanno chiuso con il crono di 3’29″17 nuovo record italiano. Oro agli Usa con il nuovo record del mondo (3’26″78) e argento alla Gran Bretagna che migliora il record europeo (3’27″51).
. L’azzurro ha chiuso in quarta posizione. Oro allo statunitense Robert Finke, argento all’ucraino Mykhailo Romanciuk, e bronzo al tedesco Florian Weelbrock. “Ero stanchissimo, a metà gara ero distrutto. Il tempo che ho fatto non è da me, ma lo sport è anche questo: arrivare nel modo giusto al momento giusto”, ha affermato l’azzurro alla Rai.
“Stamattina sono arrivate notizie molto buone dal nuoto. Dopo la strepitosa medaglia nella 4×100 stile libero è arrivato anche questo bronzo nella 4×100 mista, termometro della forza di una squadra molto eclettica. Faccio i complimenti ai ragazzi e alla federazione, davvero un ottimo lavoro: andare oltre era impossibile, Australia e Stati Uniti hanno stradominato il medagliere del nuoto”, ha detto il presidente del Coni Giovanni Malagò.

(Adnkronos)

Please follow and like us: