AUMENTO DELLA FIDUCIA DEI CONSUMATORI, I DATI ISTAT SONO INCORAGGIANTI

ISTAT: SEGNALI POSITIVI DALL’ANALISI DEGLI INDICI RELATIVI A IMPRESE E CONSUMATORI
PATRIZIO BERTIN (CONFCOMMERCIO ASCOM PADOVA): “DATI INCORAGGIANTI: ORA PUNTIAMO A RECUPERARE TURISMO E ATTIVITA’ RICREATIVE”

“Possiamo dire con ragionevole ottimismo che una luce alla fine del tunnel iniziamo a vederla”.

Ci va cauto Patrizio Bertin, presidente di Ascom Confcommercio Padova, dopo aver letto i dati che emergono dalle ultime rilevazioni Istat che indicano per la prima volta un aumento della fiducia di consumatori ed aziende rispetto al settembre del 2018, rispettivamente da 115,1 a 116,6 e da 112,8 a 116,3 (per le aziende è il dato più alto di sempre), come pure sono in crescita le componenti relative al clima economico, personale e corrente.

“Non vogliamo cantar vittoria, non è questo il momento, ma per il comparto del terziario, che abbiamo ben visto essere quello maggiormente penalizzato dalla pandemia – commenta Bertin – cominciare a registrare qualche dato positivo fa tirare un piccolo sospiro di speranza”.

“A tutto questo siamo però arrivati grazie anche al rispetto collettivo delle misure igieniche e di contenimento e grazie ad una campagna vaccinale – continua Bertin – che finalmente sta dimostrando – numeri alla mano – tutta la sua importanza nel riportarci finalmente a poter vivere in una situazione di quasi normalità.”

Resta una criticità da risolvere, quella di riportare ai valori pre-crisi l’intero comparto del turismo, delle attività ricreative e dell’intrattenimento, per il quale le restrizioni vigenti hanno significato un freno per la ripresa.

“Ma abbiamo ora una freccia in più a disposizione, la nomina di Padova Urbs Picta a patrimonio dell’Unesco – chiude infine Bertin – che sicuramente costituirà un fattore importante di sviluppo per il nostro turismo e la nostra economia: è un’occasione preziosissima che dobbiamo essere in grado di gestire in maniera ottimale, facendola diventare volano di crescita per l’intero sistema economico non solo cittadino”

PADOVA 30 LUGLIO 2021

(Ascom Padova)

Please follow and like us: