LA PETIZIONE VENETA CONTRO I PANNELLI MANGIA SUOLO E’ NAZIONALE

La petizione lanciata da Coldiretti Veneto contro i pannelli solari mangia suolo è da oggi una raccolta firme che interessa tutta la Penisola. Diventa dunque nazionale l’iniziativa avviata su territorio regionale che ha già prodotto 24 mila sottoscrizioni e che da oggi continua il suo percorso da Nord a Sud con lo slogan SI ALL’ENERGIA RINNOVABILE SENZA CONSUMO DI SUOLO AGRICOLO. L’annuncio è degli under 30 di Coldiretti che in occasione del G20 dei giovani a Milano dal 19 al 23 luglio presieduto dall’Italia da il via ufficiale alla raccolta firme per combattere il rischio idrogeologico di fronte ai cambiamenti climatici e spingere invece il fotovoltaico pulito ed ecosostenibile sui tetti di stalle, cascine, magazzini, fienili, laboratori di trasformazione e strutture agricole.

Firmiamo sul sito www.giovanimpresa.coldiretti.it e negli uffici della Coldiretti,  ma possiamo farlo anche  nei nostri Mercati di Campagna Amica, al coperto e all’aperto, presso i punti vendita di Campagna Amica, nei nostri Agriturismi, presso le Fattorie didattiche  e Sociali.   Si ricorda che è possibile anche la sottoscrizione online della petizione sul seguente sito: https://www.change.org/tuteliamoilsuoloagricolo.

Petizione completa 19 luglio 2021

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us: