Il Presidente Fabio Bui incontra il nuovo Generale della Legione Carabinieri “Veneto” Giuseppe Spina

presidente bui generale spina

Il Presidente della Provincia di Padova Fabio Bui ha accolto in visita in Provincia il Generale di Brigata dei Carabinieri Giuseppe Spina che ha assunto il Comando della Legione Carabinieri “Veneto”.     
“Ringrazio il Generale per questo gradito momento di incontro e confronto – ha detto il presidente Bui – come amministrazione siamo da sempre a fianco dell’Arma cui va tutta la nostra gratitudine per le attività di tutela della sicurezza pubblica e per il grande aiuto che ci ha dato e ci sta dando anche durante la pandemia. I carabinieri sono da sempre una delle Istituzioni più vicine alla comunità proprio grazie alla loro presenza diffusa nei Comuni. La situazione attuale ci pone di fronte a nuove emergenze sociali, quindi è nostro dovere fare rete per continuare a dare risposte ai cittadini. Porgo al generale Spina il benvenuto nel nostro territorio dove sicuramente potrà godere di tutta la collaborazione necessaria per far sì che l’Arma continui a svolgere al meglio il proprio compito di tutela, ascolto e appoggio alle esigenze delle nostre comunità. Le nostre forze dell’ordine hanno esperienza e professionalità di altissimo livello nazionale e internazionale, quindi come cittadini e amministratori possiamo davvero sentirci in ottime mani”. 

Giuseppe Spina, laureato con lode in Giurisprudenza e in Scienze della Sicurezza Interna ed Estera, ha conseguito il Master di secondo livello in Strategia Globale di Sicurezza. Diversi gli incarichi ricoperti in tutta la nazione: Milano, Palermo, Monza, Brescia e Roma. Nel corso della carriera gli sono stati conferiti numerosi encomi per altrettante operazioni di servizio svolte ed è stato insignito delle maggiori onorificenze, Ufficiale dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, Commendatore con placca del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Medaglia d’Oro al Merito della Croce Rossa Italiana. 

19/07/2021

(Provincia di Padova)

Please follow and like us: