COVID. RISTORI PER FILIERA TURISMO AGRICOLTURA. BANDO DI UNIONCAMERE E REGIONE DEL VENETO. COLDIRETTI: SOSTEGNI NECESSARI ALLA RIPRESA

COVID. RISTORI PER FILIERA TURISMO AGRICOLTURA. BANDO DI UNIONCAMERE E REGIONE DEL VENETO. COLDIRETTI: SOSTEGNI NECESSARI ALLA RIPRESA

COVID. ON LINE IL BANDO PER AZIENDE DELLA FILIERA TURISMO AGRICOLTURA ESCLUSE DAI RISTORI. OLTRE 2MLN DI EURO PER FATTORIE DIDATTICHE SOCIALI AGRITURISMI

COLDIRETTI VENETO: SOSTEGNI STRATEGICI PER LA RIPRESA

17 luglio 2021 – E’ on line sul sito di Unioncamere all’ homepage  www.unioncamereveneto.it il bando rivolto alle filiere Turismo Agricoltura, Cultura Sport,  per i ristori ai soggetti esclusi  dagli aiuti previsti dal Programma di Sviluppo Rurale dell’anno scorso.

La dotazione finanziaria di 2 milioni e 250 mila euro e’ destinata alle
attività iscritte nel Registro delle imprese, nonché ai professionisti in possesso di partita IVA attiva, aventi una sede operativa esercitante l’attività nel territorio del

Veneto alla data della domanda di ristoro.

Si tratta di una opportunita’ per fattorie didattiche e sociali iscritte all’Albo Regionale, agriturismi e aziende di turismo rurale che per svariati motivi non hanno potuto accedere ai sostegni messi in campo dalla Regione del Veneto in precedenza  – spiega Coldiretti. Da rilevare che in questa circostanza alle risorse possono concorrere anche i titolari di aziende non necessariamente qualificati come IAP (imprenditore agricolo professionale).

Coldiretti Veneto ricorda che gli uffici territoriali sono a disposizione per l’assistenza agli operatori agricoli e che per l’ammissibilita’ delle istanze, i soggetti richiedenti  devono possedere il requisito alla data della domanda di ristoro e  antecedente il DPCM 11 marzo 2020. 

L’apertura per la presentazione delle pratiche è il 19 luglio, il termine ultimo il 6 agosto: non è un click day i fondi  andranno ripartiti secondo le richieste pervenute.

(Coldiretti Padova)

Please follow and like us:
Pin Share