CUAMM: presentato il bilancio sociale 2020

Un totale di 2.335.567 pazienti assistiti in 8 paesi dell’Africa sub-Sahariana con 4.581 operatori impiegati sul campo, di cui 230 italiani. Un impegno che, nell’anno in cui la pandemia ha sconvolto le nostre vite, non ha mancato di rivolgersi anche all’Italia, con 4.507 volontari e tanta energia al servizio del nostro paese.

Leggi il servizio de La Difesa del popolo

(Diocesi di Padova)

Please follow and like us:
Pin Share