Certificazioni Covid per cerimonie necessarie anche in zona bianca

Feste conseguenti a cerimonie civili o religiose: resta fermo, come da decreto, l’obbligo delle certificazioni Covid anche in zona bianca. A chiarirlo sono il Ministero della Salute e la Conferenza delle Regioni in una nota congiunta. Il green pass pertanto è sempre necessario anche per le cerimonie e feste in zona bianca.
“Le feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose, – si legge nella nota – anche al chiuso, devono svolgersi nel rispetto di protocolli e linee guida adottati ai sensi dell’articolo 1, comma 14, del decreto-legge n. 33 del 2020 e con la prescrizione che i partecipanti siano muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19 anche in zona bianca, in quanto previsto dal decreto del governo”.

(Coldiretti Padova)