Comunicato stampa: presentazione del documentario “Sirio superstar”

“Sirio superstar” è un documentario biografico realizzato negli ambiti del corso di Cinema del reale e del Laboratorio per la realizzazione di documentari del Dams dell’Università di Padova (docente e responsabile scientifico prof. Mirco Melanco). Il Laboratorio, fondato nel 1991 nell’allora Facoltà di Lettere, ha cambiato nel corso di questi trent’anni diverse denominazioni, ed è stato il primo in assoluto a insegnare agli studenti la grammatica e la sintassi della videoscrittura a livello accademico/universitario nazionale e internazionale. Il videosaggio riguardante il regista underground patavino Sirio Luginbühl è l’ultimo di oltre 300 realizzati da oltre un migliaio di studenti che hanno frequentato questo laboratorio.

Dedicare a Sirio Luginbühl (1937/2014) un documentario e presentarlo per la prima volta al pubblico il 17 giugno 2021, alle ore 18:00 presso l’Auditorium del Centro Culturale San Gaetano (Padova), significa soprattutto, dopo la lodevole mostra “Sirio Luginbühl: film sperimentali” tenutasi a Cittadella (Palazzo Pretorio 15 aprile – 15 luglio 2018, esposizione curata da Guido Bartorelli e Lisa Parolo), fare ritornare Sirio nella sua città da protagonista. La presentazione di questo mediometraggio è sicuramente cosa gradita a tutti quelli che hanno conosciuto il poliedrico Sirio Luginbühl come regista di cinema underground, organizzatore di manifestazioni culturali, scrittore di saggistica, giornalista, intrattenitore radiofonico e pittore. Sarà cosa altrettanto gradita a chi non l’ha conosciuto perché avrà la possibilità di entrare in quel mondo particolare che è stata la Padova degli anni Sessanta/Settanta. Notoriamente conosciuta per gli aspetti politici che l’hanno contraddistinta, ma non altrettanto nota per essere stata una facciata speculare della New York culla della Pop Art di Andy Warhol e dei suoi film indipendenti underground (1963-1970) con le “divine” superstar in primissimo piano (Edie Sedgwick, Nico, Viva, Ingrid Superstar, Tony Malanga, Mario Banana, Ondine …). La Padova anticonformista di allora è la protagonista altrettanto importante di questo documentario che potrebbe avere come sottotitolo “Padova superstar”.

Il videosaggio (la cui regia è firmata da due studenti del Dams residenti a Padova) esplora i film e la vita di Sirio Luginbühl con l’obiettivo di cogliere l’assoluta rilevanza che la sua presenza ha avuto nell’ambiente intellettuale padovano e il profondo solco che lasciato dietro di sé. Dal tema ambientalista alla provocazione, dall’immagine erotica al discorso sulla controcultura, il suo cinema indipendente autoprodotto ha saputo porsi come possibilità alternativa e colta alle logiche narrative popolari di convenzione, proponendo sempre con intelligenza nuove prospettive, idee e riflessioni. La memoria che rimane di Sirio Luginbühl, anche grazie le testimonianze dei suoi collaboratori e amici che sono gli altri protagonisti di questo filmato (insieme al professor Guido Bartorelli, docente di Storia dell’arte contemporanea – Università di Padova), è di un intellettuale lucido e curioso in grado, con la freschezza delle sue idee, di riassumere lo spirito di un’intera generazione culturale.

La prima visione di “Sirio superstar” è aperta gratuitamente al pubblico e la cittadinanza è invitata a partecipare a un incontro che vedrà la presenza, oltre che delle autorità comunali e accademiche, di chi ha realizzato e partecipato alla realizzazione del documentario biografico che è costato oltre due anni di lavorazione, in pieno periodo di Coronavirus.

Per motivi di ordine pubblico dovuti alla pandemia per l’entrata in sala la prenotazione nominativa è obbligatoria per ogni singola persona (solo 100 posti disponibili): nel caso scrivere a [email protected] entro le ore 12:00 del 17 giugno 2021. Naturalmente saranno ammessi i primi 100 richiedenti che scriveranno per prenotarsi. L’entrata è prevista alle ore 17:45. Lo spettacolo inizierà esattamente alle ore 18:00.

Scheda tecnica del documentario
Soggetto e Produzione: Mirco Melanco
Regia: Antonio Molon & Niccolò Orlando
Sceneggiatura: Antonio Molon & Niccolò Orlando
Montaggio: Antonio Molon, Niccolò Orlando, Joshua Ryan Allen
Interviste realizzate: Antonio Molon, Niccolò Orlando, Joshua Ryan Allen, Federica Grandesso, Paolo Zanata, Rosa Colato
Musiche: Joshua Ryan Allen
Testi: Niccolò Orlando
Voce narrante: Antonio Molon
Supervisione: Mirco Melanco, Romina Zanon, Antonio Zanonato
Con: Guido Bartorelli, Antonio Concolato, Luca Luciani, Michele Sambin, Laura Verdi
Con la partecipazione speciale di: Flavia Randi Luginbühl e Sirio Luginbühl
Documentario realizzato negli ambiti del Laboratorio per la realizzazione di documentari Dams – Università di Padova (a.a. 2020/2021)
Durata: 34 minuti
Anno di produzione: 2021

(Padovanet – rete civica del Comune di Padova)

Please follow and like us: